La Dipendenza da Internet: i comportamenti a rischio e le potenzialità psicopatologiche proprie della Rete

 

la dipendenza da internet
Data: 06 Novembre 2017 | Durata 4 settimane
Numero massimo: 15 partecipanti
Quota d'iscrizione: 120,00€. Abbonati Liberamente 90,00€
Attestati: Attestato di partecipazione di Obiettivo Psicologia s.r.l.

Presentazione


Durante il corso La dipendenza da internet, si affronterà il tema delle nuove dipendenze, correlate ai moderni strumenti di comunicazione.

La comunicazione sociale è sostenuta oggi da moderni strumenti che consentono di superare le barriere e i vincoli di tempo e di spazio e, fra i nuovi modi di comunicare, Internet è certamente uno dei mezzi che offre maggiori opportunità.
 
Tra atteggiamenti sociali di attrazione e diffidenza, il popolo di navigatori quotidiani è cresciuto e comprende ormai ogni razza ed ogni età e, grazie alla rete, i bambini trovano nuove opportunità di gioco e i giovani, gli adulti e perfino i nonni telematici si informano, comunicano, commerciano e sperimentano se stessi attraverso la cosiddetta comunicazione virtuale.
Ma come tutti gli strumenti di comunicazione, anche la rete non è esente da cattivi usi e da abusi che, negli ultimi anni, hanno talvolta portato ad osservare nel campo della salute mentale, una moderna forma di dipendenza, definita internet-dipendenza, retomania o anche Internet Addiction Disorder (I.A.D.).


La dipendenza da Internet o Internet addiction è in realtà un termine piuttosto vasto che copre un'ampia varietà di comportamenti e problemi di controllo degli impulsi. Inoltre la dipendenza da internet e la dipendenza dal computer sono ormai inscindibilmente legate e a volte si usa il termine di dipendenza online per indicare il fenomeno nel suo complesso

Obiettivi


Il corso fornisce strumenti utili per l’individuazione delle dipendenze da web.

Intende proporsi come un'introduzione teorica e pratica in materia di nuove dipendenze patologiche (cyber sex addiction, shopping compulsivo, gioco d'azzardo patologico, etc.) e come propulsore di nuove iniziative terapeutiche, preventive ed educative.

Destinatari


Il corso è rivolto ai laureati e laureandi in Medicina e Chirurgia, Psicologia, Scienze dell’Educazione, Sociologia e ai diplomati con laurea triennale in Psicologia, nonché a tutti gli operatori impegnati nel trattamento delle dipendenze in possesso di un titolo universitario.

Metodologia


Il corso viene erogato secondo una modalità di comunicazione asincrona, che non prevede la partecipazione simultanea dei partecipanti, caratteristica che lo rende ben gestibile in qualsiasi orario della giornata, anche per chi lavora e ha poco tempo disponibile.

L’approccio utilizzato è basato sull’apprendimento collaborativo e prevede la partecipazione attiva di ciascun partecipante alle discussioni didattiche e il continuo confronto con gli altri colleghi.
In particolare é previsto l’utilizzo di:

  • Sessioni di studio individuale con il supporto di materiali didattici appositamente realizzati
  • Sessioni dedicate alla condivisione di informazioni attraverso il forum online
  • Esercitazioni ed analisi di case studies

MODALITA' DI PARTECIPAZIONE
Per poter fruire del corso, bisogna avere a disposizione un PC con connessione ad Internet (non è necessario l’ADSL).
Il primo giorno di corso, viene inviata a tutti gli iscritti un’ e-mail contenente il link all’aula virtuale di Obiettivo Psicologia, una semplice procedura di registrazione all’aula e una password per l’accesso.

Nell’aula virtuale vi sono le dispense didattiche, il forum di discussione moderato dal Tutor e le esercitazioni da svolgere.

Docenti


Dott.ssa Rosa Demarinis
Psicologa e Psicoterapeuta, specializzata in Psicoterapie Brevi ad Approccio strategico. Libero Professionista in ambito clinico, si occupa della Diagnosi e cura delle Dipendenze Patologiche

Date e Orari


Il corso inizia il giorno 06 Novembre 2017 e dura 4 settimane.

Durante le tre settimane di corso ciascun partecipante potrà accedere all’aula virtuale in qualsiasi momento, 24 ore su 24, per leggere e rispondere alle discussioni, fare domande ai Tutor, scaricare i materiali didattici e partecipare alle attività proposte.

I partecipanti potranno di conseguenza adattare il percorso ai propri tempi e spazi, in maniera estremamente flessibile e senza orari rigidi.
I Tutor intervengono nei forum di discussione tutti i giorni eccetto i sabati e le domeniche.

Programma


Il percorso formativo è articolato in 5 moduli didattici:

Modulo 1 - Dipendenza cibersessuale (o dal sesso virtuale).
Gli individui che ne soffrono sono di solito dediti allo scaricamento, all'utilizzo e al commercio di materiale pornografico online, o sono coinvolti in chat-room per soli adulti (vedi la più generale dipendenza sessuale).

Modulo 2 - Dipendenza ciber-relazionale (o dalle relazioni virtuali).
Gli individui che ne sono affetti diventano troppo coinvolti in relazioni online o possono intraprendere un adulterio virtuale. Gli amici online diventano rapidamente più importanti per l'individuo, spesso a scapito dei rapporti nella realtà con la famiglia e gli amici. In molti casi questo conduce all'instabilità coniugale o della famiglia.

Modulo 3 - Net Gaming
La dipendenza dai giochi in rete comprende una vasta categoria di comportamenti, compreso il gioco d'azzardo patologico, i videogame, lo shopping compulsivo e il commercio online compulsivo. In particolare, gli individui utilizzeranno i casinò virtuali, i giochi interattivi, i siti delle case d'asta o le scommesse su Internet, soltanto per perdere importi eccessivi di denaro, arrivando perfino ad interrompere altri doveri relativi all'impiego o rapporti significativi.

Modulo 4 - Gioco al computer
Negli anni ottanta giochi quali il Solitario e il campo minato furono programmati nei calcolatori ed i ricercatori scoprirono che il gioco ossessivo sul computer era diventato un problema nelle strutture organizzate, dato che gli impiegati trascorrevano la maggior parte del giorno a giocare piuttosto che a lavorare. Questi giochi non prevedono l'interazione di più giocatori e non sono giocati in rete.

Modulo 5
Le psicopatologie predisponenti
I comportamenti a rischio
Le potenzialità psicopatologiche proprie della Rete.

Ogni modulo prevede come esercitazione la lettura e l’interpretazione di un caso clinico.

Attestati


Al termine del percorso verrà inviato l’Attestato di Partecipazione, via mail, ai partecipanti che avranno svolto e consegnato le esercitazioni previste dal corso entro i tempi di consegna indicati.

Iscrizioni e Agevolazioni


QUOTA DI ISCRIZIONE
La quota di iscrizione è di 120,00euro (Iva inclusa).

AGEVOLAZIONI
Gli abbonati a Liberamente usufruiranno della quota ridotta di 90.00euro (Iva inclusa).

MODALITA' DI ISCRIZIONE
Per effettuare l'iscrizione a questo Corso, richiedi il modulo alla Segreteria Organizzativa via e-mail, a learncomm.fol@opsonline.it specificando il titolo del corso stesso.
Per formalizzare l’iscrizione, è necessario far pervenire il modulo compilato e firmato, assieme a copia del versamento (bonifico bancario o vaglia postale), al numero di fax 06 45498726.
In alternativa, è possibile recarsi in sede per il versamento, previo appuntamento telefonico, al numero 06 7809928.

Contatti


Telefono: 06 7809928 • Fax: 06 45498726 • E-mail: learncomm.fol@opsonline.it

Contattaci - Corsi online

Il tuo nome (richiesto)

La tua email (richiesto)

Il tuo messaggio

Codice sicurezza
captcha

Vuoi un contatto diretto?

Telefono: 06 7809928
E-mail: formazione@opsonline.it oppure formazione@obiettivopsicologia.it
×